ABOUT REWARDS

La parola agli esperti

21 Luglio 2015

ECCELLENZE DEL PANORAMA ITALIANO: IL CASO ELICA
EMILIO ZAMPETTI | ‎CHIEF OF HUMAN RESOURCES ELICA

Condividi
Elica case history - JobPricing

LA COMUNICAZIONE COME PRIMA FORMA DI RELAZIONE SOCIALE AZIENDALE

Lo scorso mese si è tenuto, come ogni anno, il Congresso nazionale delle Direzioni HR italiane. Scopo dell’evento organizzato da AIDP è quello di creare un momento di condivisione delle best practices, di dialogo e di spunti per lo sviluppo delle Risorse Umane del nostro territorio.

Contestualmente ha avuto luogo la premiazione delle eccellenze italiane per l’innovazione HR, che ha visto sul podio, tra gli altri, il progetto dell’azienda di Fabriano leader nella progettazione e nella realizzazione delle cappe da cucina per uso domestico.

citazione 01 jobpricing

Questa frase del Presidente del Gruppo Elica spiega l’origine di un progetto volto a dare voce ai propri dipendenti: nasce così ELICA PLANET, una social intranet world wide, con un obiettivo ambizioso: “comunicare ed essere connessi è uno dei comandamenti più importanti per il Gruppo Elica. Sempre, ovunque e con qualsiasi mezzo, la possibilità di essere consapevolmente partecipi di un grande progetto, attivi e connessi per esprimere e condividere le proprie idee, creare legami, per crescere e far crescere la nostra community.

In concreto Elica Planet è una intranet 2.0, progettata per essere fruita da ogni persona del gruppo Elica in ogni parte del mondo. I principali obiettivi che lo strumento si prefigge di raggiungere sono:

- migliorare la comunicazione tra i dipendenti attraverso canali semplici e immediati (bacheca, chat);
- facilitare la conoscenza reciproca tra colleghi logisticamente lontani (profilo personale, rubrica);
- condividere contenuti e tematiche importanti (gruppi di discussione, area documenti);
- favorire la diffusione di comunicazioni aziendali (vision, filosofia, avvisi, raccomandazioni).

Il progetto è stato studiato per cambiare la modalità di fruizione delle informazioni dei dipendenti di Elica, impattando sulle attuali logiche di lavoro aziendali, secondo una logica “Everywhere, Everything, Everyone”.

ELICA PLANET è volta a favorire lavoro collaborativo e comunicazione fra le varie country, integrando diversi aspetti:

- Veicolare comunicazioni e informazioni
- Fornire tools di supporto al dipendente
- Knowledge Management, cioè la gestione condivisa di manuali, procedure e servizi
- Social Learning
- Social Induction, dedicata ai neoassunti per fornire una prima conoscenza su processi, procedure e strumenti organizzativi
- Project Management, dove persone di diverse funzioni possono contribuire all’avanzamento di un progetto grazie alle proprie competenze, anche a distanza, prescindendo dall’allocazione geografica.

Scegliere di investire in una social intranet globale significa credere nell’importanza delle relazioni interne, nel senso di appartenenza e nella diffusione della cultura di impresa, come spiega l’azienda stessa, presentando il progetto.

La piattaforma è sviluppata seguendo logiche del responsive design, pertanto fruibile da qualsiasi device in possesso del dipendente, per una condivisione di informazioni, link e documenti in modo facile e sicuro.

 

CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY

L’esperienza del Gruppo Elica nella valorizzazione e gestione delle proprie persone trova radici nella stessa filosofia aziendale. “Parliamo di “people design” per raccontare l’approccio che l’azienda adotta verso i dipendenti, perché entrare nella nostra organizzazione significa iniziare un percorso di crescita fatto di formazione, sviluppo e libera espressione delle buone idee, al fine di valorizzare le potenzialità dei singoli e costruire le condizioni necessarie ai successi dell’intera organizzazione. L’attenzione per i nostri collaboratori è espressa, inoltre, nella volontà di perseguire il “benessere organizzativo” attraverso la garanzia delle migliori condizioni attuabili e dall’approccio fondato sull’ascolto e lo scambio propositivo” spiega il Direttore HR Emilio Zampetti.

Già nel 2008 Elica ha siglato un Accordo Integrativo che - per la prima volta in Italia - include il sistema di Welfare. Questo importante accordo risponde alla ferma convinzione che le persone debbano essere al centro della politica aziendale come fattore fondamentale di crescita e di competitività.

citazione 02 jobpricing

L’azienda oggi ha concretizzato questa visione offrendo molteplici servizi dedicati ai propri dipendenti e alle loro famiglie, come il progetto Elica Life, volto a migliorare lo stile di vita, creando un contatto diretto che esuli dalla semplice prestazione professionale, favorendo lo sviluppo di strumenti ed azioni legate al raggiungimento del benessere come condizione a cui tendere, sia nel lavoro che nel privato, come filosofia di vita. Oppure E-straordinario, un progetto per la formazione del personale in azienda creato e gestito dalla Fondazione Ermanno Casoli che utilizza l’arte contemporanea come leva di apertura e innovazione, con un programma di formazione dedicato ai figli dei dipendenti di Elica dai 6 ai 10 anni.

Dedicata alla memoria del fondatore di Elica, la “Fondazione Ermanno Casoli” è nata nel 2007 con l’obiettivo di favorire il rapporto tra il mondo dell’arte e quello dell’industria, promuovendo iniziative in cui l’arte contemporanea diventa uno strumento didattico e metodologico che contribuisce a migliorare gli ambienti di lavoro, favorendo i processi innovativi.

I figli più grandi dei dipendenti, dagli 11 ai 17 anni delle sedi Italia, Polonia, Germania e Russia, possono partecipare – grazie ad Elica We Are - ad una vacanza studio interculturale, contestualmente alla crescita del Gruppo in un'ottica di internazionalizzazione e integrazione culturale e con la volontà di allargare la visione dei giovani verso questi temi.

Un altro progetto su cui l’azienda ha dimostrato grande sensibilità è Elica New Mind, un master di alto livello, interamente in lingua inglese, che coinvolge 20 manager di alto potenziale provenienti dalle diverse sedi del Gruppo, finalizzato a preparare profili professionali con una solida cultura manageriale, in grado di affrontare con successo l’attuale scenario competitivo.

Un altro tema toccato dal pacchetto welfare” di Elica, che è l’aumento del potere d’acquisto dei propri dipendenti, attraverso una carta per accedere a servizi a prezzi molto agevolati (sanità, consulenza, sconti commerciali, librerie, ...); ed infine… mens sana in corpore sano: Aerò è la palestra aziendale inaugurata nel 2010 per promuovere il benessere di chi vive l’azienda, partendo dalla cura fisica per arrivare al benessere mentale e sociale.

Il riconoscimento conferito da AIDP al Gruppo Elica ha riconosciuto l’eccellenza nel panorama delle Risorse Umane italiane del progetto di intranet sociale, ma questa è solo una tappa di un percorso che ha radici ben più profonde in un’azienda che fa delle proprie persone il proprio valore.

INSERISCI COMMENTO

Commenti

23-07-2015 10:12:11

BRUNO: Un raro e per questo ammirevole caso di illuminismo in Italia sulla gestione e valorizzazione delle HR. Non mi rifersico tanto a Elica Planet che è una ottima cosa ma poi non così innovativa oggigiorno, bensì al sistema globale, al mondo aziendale e al life style che hanno creato. La mia stima e i miei complimenti al top management dalla mentalità aperta e beato chi lavora in Elica!

1 Commenti

Articolo successivo