È CEO di JobPricing da giugno 2016 e segue inoltre in prima persona progetti di consulenza in ambito Total Reward, Performance Management e Leadership. Vanta una precedente esperienza di oltre quindici anni come HR & Manager e HR Director in contesti multinazionali, sia nel settore dei servizi che nell’industria.

COLLEGARE PERFORMANCE E RETRIBUZIONE: PROBLEMA O OPPORTUNITÀ?

COLLEGARE PERFORMANCE E RETRIBUZIONE: Problema o opportunità? Il problema del rapporto fra retribuzione, meritocrazia e carriera è senz’altro complesso e presenta diverse sfaccettature. Negli ultimi 50 anni, comunque, un punto è stato messo raramente in discussione: l’idea che la gestione della compensation (livelli retributivi, aumenti, incentivi) debba essere fortemente integrata, se non addirittura subordinata, alla…

Performance Management: Tutto parte dagli obbiettivi

I sistemi di valutazione delle performance come strumenti di governo e indirizzo delle prestazioni, piuttosto che come semplici processi di valutazione. Il coinvolgimento delle persone nella costruzione degli obiettivi che siano definiti in modo semplice e misurabile, rendono molto più efficace e motivanti gli obiettivi.
Un’accurata indagine su sistemi di performance management che ribalta pregiudizi e diffidenze.

IL BENCHMARK RETRIBUTIVO E LA DETERMINAZIONE DELLO STIPENDIO “GIUSTO”

L’utilità di ricorrere ad una analisi di competitività o benchmark retributivo, quando ci si trovi a decidere, ad esempio, di un aumento o quando si sia in procinto di formalizzare una proposta di lavoro, sembrerebbe piuttosto evidente, ma la maggior parte delle aziende non fa ricorso a strumenti di analisi del mercato retributivo. Perchè? E’ un problema di conoscenza/percezione del costo dello strumento, o più semplicemente un problema “culturale” delle aziende italiane, che faticano ad accettare che le competenze, come i beni e i servizi, hanno un “prezzo” di mercato?